“Ce ttìine d’acchiamendà” (cos’hai da guardare)? La frase è di quelle che obbligano a girarti dall’altra parte se non vuoi avere problemi. Nel parco Mimmo Bucci, ripulito in occasione della visita al quartiere Libertà del ministro dell’Interno Matteo Salvini, i veri padroni sono tornati in possesso dell’area intitolata alla giovane vittima della strada.

Mimmo cantava Vasco e gli spari sopra oggi sono tutti per lui, riuscito a godere per qualche ora di un barlume di civiltà, seppure coatta. Nel pomeriggio, con Salvini ormai chissà dove, nell’area sono tornati cani e scooter.

Deve andare così, c’è poco da fare. Ce ttìine d’acchiamendà? Dovessero fare a voi la domanda provare a rispondere: “A te”. In caso contrario basta un più comodo: “Nudde” e passa la paura.

print

1 COMMENTO

  1. non si preoccupi…tra qualche giorno arrivano decine e decine di poliziotti…lo ha detto salvini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here