Dopo un assaggio di piena estate torneranno i temporali. Il gran caldo degli ultimi giorni ha infatti le ore contate: già da domani le temperature inizieranno una graduale discesa e contestualmente il tempo si farà più instabile.

Tutto merito di una saccatura di origine nord-atlantica, attualmente sulla Francia, che nelle prossime ore si muoverà verso est investendo l’Italia e ponendo subito fine al dominio del promontorio anticiclonico subtropicale che si era instaurato al centro-sud.

Già da domani (mercoledì) le temperature diminuiranno, ma il caldo si farà ancora sentire con massime vicine ai 30 gradi. Sarà soprattutto tra giovedì e venerdì che il calo termico si farà più sensibile accompagnato da venti sostenuti di maestrale.

Tornerà anche il maltempo. Da giovedì aumenterà l’instabilità con rovesci e temporali anche di forte intensità: non sono esclusi locali fenomeni violenti con colpi di vento, forte attività elettrica e grandinate.

Nel corso del weekend, invece, il tempo dovrebbe in parte migliorare, tuttavia non mancheranno acquazzoni e temporali pomeridiani nell’entroterra mentre il vento di maestrale manterrà le temperature su valori consoni alla media stagionale.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here