Stiamo cercando di trovarlo, o trovarla o trovarli. Vogliamo capire se dietro quelle dediche ci sia un motivo o sia soltanto il frutto di un piacere, un gusto, una colorita simpatia nei confronti delle donne.

Così abbiamo scritto un cartello e siamo andati ad attaccarlo in Via Nicolai, che qualche giorno fa è stata dedicata non sappiamo da chi a Luce Irigaray, una grande filosofa femminista del nostro tempo. Un gesto BELLISSIMO: lo abbiamo voluto scrivere tutto maiuscolo perché così lo consideriamo. Reputiamo che ogni azione contro la violenza sulle donne, sia pure solo simbolico, merita questo aggettivo oltre che la nostra approvazione.

Se ci stai leggendo, o se sai qualche cosa, puoi scrivere alla mail gpress@outlook.it e se vuoi, puoi restare anonimo/a anche se, un gesto simile, non deve essere pubblicizzato e strumentalizzato, ma lodato. Facciamo uscire quanto c’è di bello nel cuore dei baresi e nel quartiere Libertà. Nonostante le apparenze, sappiamo che non è un quartiere “marcio”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here