“Siamo meglio dei postini perché loro portano la  bolletta, noi portiamo l’offerta”. Se la cava con l’ironia uno degli odiatissimi ragazzi dei volantini, quelli che bussano a ogni ora del giorno solo per farsi aprire il portone e lasciare la pubblicità di qualche promozione più o meno conveniente.

“Certo è ingiusto – dice riferito agli improperi ricevuti ogni giorno – noi stiamo lavorando, per una paga che non è nemmeno eccezionale”. L’ideale è sempre quello del posto fisso, ma intanto questo passa il convento. L’importante è che quei volantini non finiscano per strada o nei bidoni: “No,no, assolutamente – ci assicura – anche noi abbiamo i conotrolli. C’è la madama dei volantini”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here