Se Maometto non va dalla montagna, la montagna va da Maometto. I protagonisti sono il divieto di sosta temporaneo e il Municipio 1. Nonostante le tante segnalazioni, il cartello era in via Manzoni da ben 5 mesi, per l’esattezza dal 20 luglio.

Noi baresi siamo furbi e il cartello invece di metterlo al lato veniva spostato per le varie strade e molto probabilmente alcuni l’hanno anche utilizzato per occupare momentaneamente un posto per la macchina.

Ma il valido cittadino tutto fare, attento a tutto ciò che non va a Bari, Leonardo Rizzi, ci ha chiamato e, visto che nessuno è passato a prenderlo ci siamo fatti una bella passeggiata e l’abbiamo portato al Municipio 1.

Il caso ha voluto che una volta entrati abbiamo incontrato il Presidente della terza commissione, che si occupa dei lavori pubblici. “A me non era stato segnalato durante nessuna commissione – dice il Presidente – ma ci stiamo muovendo a far rimuovere tutti i divieti di carico e scarico anomali presenti nella città”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here