Lo abbiamo tanto invocato, che il peggio alla fine è arrivato. Sabato sera, intorno alle 21:30, un residente del quartiere Libertà è precipitato in un tombino all’angolo tra via Bovio e via Fratelli Bandiera. Lo sventurato ha messo il piede in fallo sul chiusino danneggiato, ed è caduto con la gamba sinistra all’interno del tombino, procurandosi ematomi ed ecchimosi, e ferite su gran parte del corpo.

L’uomo è stato soccorso dal 118  e dai Vigili del fuoco. Sul posto, per accertare l’accaduto, inizialmente per errore verbalizzato in via Libertà, sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Locale. La mattina seguente, solo dopo il brutto infortunio capitato al residente, il tombino è stato riparato nel giro di pochi minuti.

All’amministrazione comunale suggeriamo di prodigarsi nella riparazione dei chiusini, rubati o danneggiati, per evitare di pagare in risarcimenti cifre ben più esose. Nel caso a qualcuno sfugga, lo ricordiamo, le ignare vittime dei tombini vengono risarcite con i soldi di tutti. In queste ore abbiamo segnalato il problema, ben più grave in via Bovio 42, con la speranza che la messa in sicurezza venga fatta prima di un altro incidente.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here