Appena ieri vi abbiamo informato dell’enorme buca che si apre su un marciapiede del quartiere Libertà, più precisamente in via Bovio 42, circondata da quattro transenne non vigilate. Oggi siamo andati direttamente sul posto a constatare la gravità, e il pericolo, della situazione.

Sono almeno due mesi che il buco, pozzo o voragine resta aperta, e senza alcuna adeguata misura di sicurezza; senza tener conto della profondità, che può causare danni molto gravi a chiunque possa cadervi, specialmente se si tratta di bambini o anziani.

Intanto pare che sulla faccenda sia aperto un contenzioso ma, in attesa che venga stabilita la responsabilità dell’aggiusto, i cittadini chiedono a gran voce all’Amministrazione di provvedere per salvaguardare l’incolumità pubblica e, nel caso, chiedere un risarcimento.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here