Ateneo di Bari
Il palazzo dell'Università di Bari

L’Università di Bari firma una convenzione con la società “Natural Pharma International” di Bologna, la “World University of Human Rights and Human Sciences-Onu” con sede in Mexico e la Fondazione “Teresa & Luigi De Beaumont Bonelli Onlus” di Napoli. L’obiettivo è quello di  sostenere lo sviluppo dei Paesi del Maghreb e del Medio Oriente

“La convenzione – è spiegato in una nota dell’Università barese – prevede iniziative congiunte di didattica, ricerca di base e applicata, nell’ambito della prevenzione e della promozione della salute, al fine di sostenere lo sviluppo e la cooperazione internazionale con i Paesi Esteri ed in particolare nell’aerea geografica del Maghreb e del Medio Oriente. Inoltre saranno potenziate attività di carattere culturale e scientifico nell’ambito dei Corsi di studio in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Igiene Dentale e dell’area sanitaria tutta, nonché delle Scuole di Specializzazione e/o Master, Short Master afferenti ai predetti Corsi e Dottorati di Ricerca”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here