Il 18 settembre del 1913, nella casa dove l’abbiamo intervistata, nasceva e ancora risiede Grazia De Vincentis, donna minuta ma dalla forza innimmaginabile. Nessun particolare segreto di longevità, se non l’attenzione all’alimentazione e il moto perpetuo. Grazia, arzilla nonna di 103 anni, cuce – riuscendo a beccare la cruna dell’ago al massimo al secondo colpo -, lava il pavimento, cura le sue piante, adora cantare e tenere tutti in riga.

Compie gli anni lo stesso giorno di suo nipote Marcello. Li separano appena 60 anni. Nonna Grazia rimpiange di non aver potuto festeggiare degnamente i suoi 100 anni, ma era a letto con la febbre e una bronchite dalla quale, come potrete vedere nel video, si è ripresa brillantemente. Una vita senza fronzoli, lontano da un pezzo importante della sua famiglia, sparsa tra il Canada e l’America. Un pensiero sempre rivolto ai suoi figli e ai suoi nipoti.

Ancora oggi, quando vicini di casa e passanti la incrociano, si chiedono come possa fare a sollevare secchi e lavare il pavimento. La risposta di Grazia De Vincentis? Mi piace e senza fare niente non so stare. Una famiglia numerosa e la televisione a farle compagnia. Tra i programmi preferiti “ll Segreto”, seppure dopo un poì si addormenti e i programmi di Barbara D’Urso, una ragazza che le piace perché si fa capire e sa fare televisione. La nonnina ci vede e sente benissimo, quindi non le sfugge nulla. Tanti auguri simpaticissima Grazia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here