«Si mette in moto, ma non cammina. Ha dato qualche avvisaglia, quando ci siamo fermati l’ho spento e l’ho riacceso, ma non si muove». Il tono è tra lo sconsolato e il rassegnato, l’autista dell’Amtab aspetta mestamente che vengano a rimorchiarla.

Stamattina, poco dopo le 8, il numero 2 si è fermato in via De Giosa, ad ammirare la fiancata del Petruzzelli, e non ha voluto più saperne di ripartire, inutili i vari tentativi di proseguire il servizio. Per non lasciare i passeggeri a piedi è arrivato un altro autobus a raccoglierli, con gli inevitabili disagi anche alla circolazione, dal momento che la corsia preferenziale è rimasta bloccata fino all’arrivo dei meccanici.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here