Mimmo Oreste, bagnino “in pectore” della spiaggetta di San Cataldo, ha un aiutante d’eccezione. Si tratta del presidente dell’Amiu, Gianfranco Grandaliano, arrivato lì dove tra qualche settimana arriveranno pure i bagnanti, con tanta buona volontà e un piano d’azione dettagliato per ripulire tutta la sporcizia accumulata nel corso dei mesi invernali.

“Questa è una bellissima realtà – dice Grandaliano -, una spiaggia cittadina tenuta anche da un’associazione di residenti di San Cataldo. Ogni anno, prima dell’avvio della stagione estiva ci aiutano nella pulizia straordinaria. Dal canto nostro, faremo di tutto per mantenere l’accesso al mare pulito”.

“La pulizia quotidiana del litorale inizierà a giugno e proseguirà fino a settembre – ricorda il presidente dell’Amiu -, ma invito comunque tutte gli utenti delle spiagge a rispettare l’ambiente evitando di lasciare rifiuti dove capita”.

Rifiuti che, in ogni caso, l’ottimo Oreste è sempre pronto a portare via. “La sua dedizione è encomiabile – conclude Grandaliano -. Il suo aiuto è davvero prezioso”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here