A Bari è scattata la tolleranza zero contro chi getta per strada mozziconi di sigarette, gomme da masticare e fazzoletti sporchi. La disposizione è già in vigore e mentre si attende che l’Amiu intensifichila presenza bidoni, cestelli per rifiuti e posacenere a Bari, La Municipale sta già elevando multe salatissime, fino a 300 euro, a chi viene beccato a insozzare la città.

Il prossimo primo marzo comincerà nel quartiere Libertà l’installazione di 40 posacenere, oltre a cestelli porta rifiuti, da palo e da marciapiede. Ma se è vero che un cambiamento parte dalla testa della gente e che nessun posacenere in più potrà mai cambiare nulla, siamo andati nei maggiori centri di aggregazione del quartiere a verificare cosa ne pensano residenti e commercianti e come si stanno organizzando in questo periodo di transizione e, soprattutto, dove preferiscono che i posacenere vengano posizionati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here