Dal prossimo primo gennaio Nicola Marzulli torna alla guida dei Vigili urbani. ll colonnello, 63 anni, riprende il comando dopo più di dieci anni e otto mesi. Il sindaco Decaro ha già firmato la determina. L’ex assessore alla Polizia locale, Emanuele Martinelli, gliel’aveva giurata. Fuori dall’11 aprile 2005, era iniziato il periodo dei ricorsi. Marzulli conserva anche l’incarico di commissario della disastrosa Amtab, la municipalizzata del trasporto pubblico urbano.

Un periodo in cui Marzulli istruirà il futuro comandante già designato, Michele Palumbo.
Stefano Donati, invece, subentrerà a Marzulli alla guida delle Attività economiche.

Marzulli era arrivato a Bari nel 1988. Si occuò di polizia giudiziaria fino a quando, l’allora sindaco Di Cagno Abbrescia, il 14 agosto del 1999, gli affidò il comando del corpo. Non ha mai avuto un gran rapporto con i sindacati. Il nome di Marzulli circolava già subito dopo l’insediamento della giunta Decaro. Lo anticipammo. Oggi si concretizza il ritorno dello “sceriffo”, la cui immagine non è mai stata intaccata da sospetti o maldicenze. Più di qualcuno ha già avuto dolorosi mal di pancia.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here