Sulla base delle valutazioni formulate dal Centro Funzionale Centrale, erano previste, fino alla mezzanotte di ieri 15 ottobre 2015, precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Puglia centro-meridionale, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati ed un possibile incremento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua principali e secondari.

Sulla base di tale previsione il Centro Funzionale Decentrato ha valutato per le prossime 10 ore :

· ALLERTA ARANCIONE PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO sulla zona di Allerta Puglia B-(Tavoliere) che interessa maggiormente i Bacini del Torrente Cervaro e del Torrente Carapelle;

· ALLERTA ARANCIONE PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO su Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica, Salento, Bacini del Lato e del Lenne;

· ALLERTA GIALLA PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO su Basso fortore e Gargano.

Per la giornata di oggi, 16 Ottobre 2015, si prevedono precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia Meridionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati o localmente elevati. Precipitazioni da isolate a sparse anche a carattere di rovescio o breve temporale su Puglia Centrale con quantitativi cumulati deboli.

Pertanto il Centro Funzionale Decentrato ha valutato, per la giornata di oggi 16 Ottobre 2015,

· ALLERTA ARANCIONE PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO sulla Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica Salento, Bacini del Lato e del Lenne;

· ALLERTA GIALLA PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO su Basso Fortore, Gargano, Tavoliere e Basso Ofanto.

I fenomeni potranno essere di forte intensità e accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Per una corretta comprensione dello scenario di evento previsto in caso di allerta ARANCIONE visionare la tabella degli scenari.

Il Servizio Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione, invitando ad attenersi alle raccomandazioni riportate nelle norme di autoprotezione.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here