La morsa del caldo abbandona la Puglia, grazie al progressivo indebolimento dell’anticiclone africano, che per 40 giorni ha interessato il Mediterraneo, e al ripristino delle correnti fresche atlantiche. Il rovescio della medaglia, però, è un treno di perturbazioni che potrebbero guastare il Ferragosto.

Le prime perturbazioni raggiungeranno la Puglia già dall’inizio della settimana, innescando violenti temporali, forti venti e un diffuso calo termico su foggiano e zone interne della regione con sconfinamenti verso le coste adriatiche fra barese e brindisino.

Le condizioni dovrebbero mantenersi stabili anche martedì e mercoledì, con temperature diffusamente inferiori ai 30 °C. Questo sistema temporalesco potrebbe dare qualche giorno di tregua a ferragosto Ferragosto, ma con temperature nella media e comunque pronto a riprendere.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here