Un piede di porco, un cancello con lucchetto ma nessuna infrazione. Perché, incredibile ma vero, il piede di porco in questione non è lo strumento di metallo usato con lo scopo di forzare infissi, porte o finestre: è un piede di porco vero e proprio. Quello del suino. Dell’animale.

L’assurdo episodio si è verificato questo pomeriggio a Carbonara, in piazza Umberto I, dove sulla cancellata che delimita il Monumento ai Caduti era comodamente appesa una zampa di maiale. Uno scherzo? Un messaggio intimidatorio? La dimenticanza di un macellaio sbadato? Difficile saperlo. Rimuoverlo in fretta, tuttavia, sarebbe cosa buona e giusta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here