Si è accasciato lentamente al centro della strada mentre stava raggiungendo il capolinea in piazza Moro. Se n’è andato così, senza provare dolore, l’ultimo autobus del trasporto pubblico barese. Il personale dell’Amtab, nonostante le bestemmie di alcuni automobilisti rimasti intrappolati, hanno tentato di rianimarlo quando ormai era troppo tardi. Il meccanico legale che ha effettuato l’autopsia ha evidenziato gravissimi segni di cendimento che il mezzo si portava dietro ormai da anni. Dalle immagini cruente che pubblichiamo (adatte ai soli lettori adulti) è visibile anche il pietoso stato della carrozzeria. Quel malconcio autobus arancione 9012 mancherà ai suoi autisti, ma soprattutto agli utenti dell’Amtab, costretti a lunghe attese in considerazione della scassite, il tremendo visus che ha colpito da tempo immemorabile gli autobus baresi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here