Ci auguriamo solo che sia arrivata tranquillamente a casa e che, eventualmente, possa essere aiutata“. Con questa frase abbiamo concluso il nostro articolo sulla donna che ieri si aggirava nuda per Bari. I messaggi sono stati tanti, c’è chi si è fatto una risata, il semplice curioso che ha chiesto chi fosse ma i più hanno trovato di cattivo gusto filmare una persona che sembra effettivamente avere dei problemi.

Proprio grazie al video pare che sia stata riconosciuta. Secondo alcune testimonianze raccolte leggendo i vari commenti all’articolo su Facebook, ci viene comunicato che si tratterebbe di una ospite di Villa Igea, casa di cura in corso Alcide De Gasperi, la strada in cui è stata ripresa con un cellulare.

Ci fa piacere sapere che, sempre da quanto siamo riusciti ad apprendere, ieri mattina la povera donna sia stata soccorsa e riportata al centro. Avrebbe infatti seri problemi psichici.

L’articolo pubblicato ieri non aveva alcuna connotazione irrisoria nei confronti del soggetto immortalato, bensì è stato scritto nella speranza che qualcuno la potesse riconoscere. Così è stato.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here