Sapevate che a pochi passi da Parco 2 giugno, a Bari, c’è una pista ad accesso totalmente gratuito per gli appassionati del fuoristrada? Ebbene sì, i patiti dell’offroad, delle arrampicate con la macchina o dei salti con la moto, possono dare libero sfogo alla loro passione senza spendere un euro e senza dover andare fuori città. Per loro il Comune ha predisposto un percorso naturale fatto di dossi, buche e pozzanghere in via Guido Dorso, da noi ribattezzata opportunamente “via guido dosso”.

A dire la verità, non lo sapevamo neanche noi, sono stati i residenti del quartiere a segnalarci la cosa, stanchi di assistere impotenti all’ennesimo sperpero di denaro pubblico. Dall’amministrazione, infatti, non è stato diffuso neanche uno straccio di comunicato stampa, né tanto meno è stata fatta l’inaugurazione con il fatidico taglio del nastro per mano dei politici in pompa magna. Solo i fortunati di passaggio se ne sono accorti.

Certo, il massimo del divertimento è quando piove, dato che si allaga tutto ci dicono, ma anche col bel tempo la pista riserva numerose soddisfazioni, come ci hanno fatto vedere gli abitanti della zona.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here