E alla fine, anche i pannelli del cantiere del teatro Piccinni sono stati restaurati. C0on della vernice bianca sono state coperte le scritte rosse inneggianti a Tsipras, vergate qualche settimana fa, che tanto avevano indignato il sindaco Decaro.

Un intervento rapido, tre pennellate e via, e com’è stato per il leone di marmo della colonna infame, anche se in maniera meno delicata, il gesto vandalico è stato cancellato.

Tabula rasa, insomma, sui pannelli. La speranza, ora, è che questi non vengano presi dai soliti “imbecilli” per tele bianche, su cui esprimere il proprio estro, con nuovi atti vandalici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here