L’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli rende noto che sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande al fine di ottenere il contributo di 50 euro a fondo perduto per sterilizzare i propri cani.

La sterilizzazione può essere eseguita presso un veterinario di fiducia o presso uno dei medici che hanno aderito all’iniziativa: l’operazione, a prezzo concordato, costa 182,88 euro per le femmine e 132,95 euro per i maschi.

Il Comune di Bari rimborserà successivamente al proprietario del cane il contributo di 50 euro, la differenza della somma necessaria alla sterilizzazione sarà a carico del proprietario dell’animale.

L’avviso, insieme al modello di domanda, l’elenco dei veterinari aderenti all’iniziativa e l’elenco delle istanze già accettate è disponibile sul sito istituzionale a questo link.

I cittadini interessati potranno ritirare il modello di richiesta di contributo anche presso gli uffici della Ripartizione Tutela dell’Ambiente, Igiene e Sanità, in via Marchese di Montrone n. 5, il martedì e il giovedì, dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

 

La campagna di sterilizzazione, finanziata dalla Regione Puglia con circa 31.000 euro

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here