Sono stati consegnati alle famiglie i primi 60 dei 100 appartamenti dell’Arca (Agenzia regionale per la casa e l’abitare), in via Pappacena ai civici 30 e 32, destinati alle forze dell’ordine e agli operatori di sicurezza. Entro 10 giorni i destinatari potranno materialmente entrare in possesso degli alloggi. Alla consegna erano presenti l’assessore al Patrimonio del Comune di Bari, Vincenzo Brandi, il presidente del II Municipio, Andrea Dammacco, e il direttore generale dell’Arca Puglia, Sabino Lupelli.

Costruiti in classe A, in due anni e in due mesi, gli appartamenti rispettano i canoni di bio-architettura e risparmio energetico. Per la maggior parte, gli appartamenti, tra i 64 e i 94 metri quadri, saranno assegnati a Guardia di Finanza, Polizia penitenziaria, alcuni alloggi saranno occupati da dipendenti del ministero della Giustizia e uno anche da un vigile del fuoco.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here