Da ieri alle 10 il parcheggio dello stadio San Nicola è pulito. L’intervento dell’Amiu, giovedì mattina, ha ripristinato ordine e pulizia, dopo che, la scorsa domenica, il mercato delle pulci aveva lasciato l’area invasa da sporcizia e immondizia bruciata. Già da lunedì, l’azienda di igiene urbana ci aveva assicurato che i lavori erano cominciati e che sarebbero durati tre giorni e sulla pagina Facebook di Amiu Puglia, giovedì pomeriggio sono comparse le foto dell’area pulita e dei presunti tre giorni di lavoro per per le operazioni.

Il fatto è, però, che dopo il mercatino noi siamo stati sul posto ogni mattina e ogni giorno la situazione era la medesima: sporcizia ovunque e nessun operatore Amiu fino a giovedì, quando abbiamo visto gli uomini all’opera. Effettivamente i lavori sono stati eseguiti nella mattina di giovedì dalle 6.30 alle 9.30.

Ci domandiamo allora perché l’Amiu pubblichi informazioni non rispondenti al vero. Abbiamo mostrato qual’era la reale situazione del parcheggio fino a giovedì mattina. Perché l’azienda parla di tre giorni di lavori e pulizie quando sono state solo tre ore? Che i lavori durino tre giorni o tre ore non fa nessuna differenza, l’importante è che ci sia il risultato, come in questo caso. Non ci si può aspettare dai cittadini il rispetto delle regole se non si ha un atteggiamento trasparente, se si prende in giro la gente. Adesso bisognerà capire se l’ordinanza del sindaco verrà rispettata e sull’area non torni domenica il mercato delle pulci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here