Il Policlinico di Bari

L’unità ospedaliera di Reumatologia Universitaria, presso il Policlinico di Bari, resterà chiusa dal 10 al 31 Agosto. Lo stabilisce una direttiva della Direzione Sanitaria,  la n° 46291 del 16 giugno 2014, in cui si scrive che si autorizza la chiusura “dopo aver preso atto delle difficoltà di organizzazione dell’attività lavorativa per esiguità dei dirigenti medici e anche a seguito della necessità di fruizione delle ferie estive di tutto il personale, dirigente e di comparto”.

Era stato lo stesso direttore di reumatologia, il prof. Giovanni Lapadula, a richiedere, il 9 giugno la chiusura all’utenza degli ambulatori, con la comunicazione n° 488/14: “a decorrere dal 09/08/2014 al 31/08/2014”.

In precedenza, esattamente il 28 aprile, era stato deciso di ridurre i posti letto da 20 a 11 e di sospendere completamente l’attività del centro Infusionale dal 9 agosto al 31 agosto 2014, la nota portava il protocollo n° 33492, firmata dal direttore sanitario Alessio Nitti.

Da noi interpellato, il Direttore Generale Vitangelo Dattoli, ha confermato il provvedimento poiché “in reumatologia non esistono emergenze” ha detto testualmente e ove ve ne fossero, si può ricorrere alle cliniche mediche. Dattoli ha altresì confermato le carenze di personale medico che saranno colmate con l’assunzione di “due o tre” medici reumatologi, ha detto testualmente, non appena termineranno le ferie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here