Nuccio Altieri non è il solo a voler vendere cara la pelle. Da stamattina il prefetto di Bari Antonio Nunziante e il ministro della Cultura, Dario Franceschini, stanno ricevendo le lettere di protesate dei sindaci dei 41 Comuni della Terra di Bari che rischiano di vedere soppressi tutti gli eventi estivi organizzati nell’ambito della ressegna estiva “Costa dei Trulli”. Ieri avevamo sentito il primo cittadino di Palo del Colle. «Un delitto non utilizzare i fondi che ci sono», ha detto Altieri. Nel video la sua dichiarazione integrale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here