Un protocollo d’intesa fra Regione Puglia, ARCA (ex IACP) e Comune di Bari per acquisire 150 alloggi invenduti da costruttori privati e collocarli sul mercato dell’affitto a prezzi calmierati.  Sullo sfondo la legge 80/2014, sull’emergenza abitativa che permette un trasferimento di fondi dalla Regione all’ARCA.

E’ il risultato di un vertice fra Angela Barbanente, Assessora regionale alle Politiche Abitative, l’ARCA, l’agenzia regionale che ha sostituito lo IACP, il Sindaco Antonio Decaro e gli assessori Paola Tedesco (Urbanistica) e Vincenzo Brandi (Edilizia Residenziale Pubblica) che abbiamo intervistato.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here