Sfilata finale e grande festa carnascialesca per l’iniziativa ludico-didattica che ha coinvolto per il terzo anno consecutivo numerose scuole. Artisti circensi, maschere e coriandoli per festeggiare i vincitori del concorso.

È oramai tutto pronto per la sfilata dei carrelli ecologici di martedì 4 marzo. Un carrello della spesa trasformato in “un sorridente amico della natura”, in un originale “Pappamondo” o ancora in un coloratissimo giardino che rappresenta la “natura che prende vita”.  Con queste opere d’arte gli alunni delle scuole materne e primarie di Bari e Modugno daranno vita alla più bella sfilata di carrelli allegorici del martedì grasso.

L’edizione 2014 del concorso “Carrelli Ecologci”, in realtà ha preso il via sin dai primi giorni di febbraio, periodo durante il quale agli istituti scolastici sono stati consegnati dal centro commerciale Mongolfiera Bari Santa Caterina i carrelli della spesa.  Tanto impegno per i piccoli maestri della carta pesta per allestire il carrello allegorico ed esprimere tutta la creatività.

Presentata dal Centro Commerciale Mongolfiera di Bari Santa Caterina, l’iniziativa giunta alla III edizione, si propone non solo come momento di sano divertimento, ma anche di attenzione alla salvaguardia ambientale e di aggregazione delle scuole  al territorio. Un’attività finalizzata alla creazione di un lavoro che sia espressione del pensiero degli alunni su materiale da riciclo. Un vero e proprio eco-evento che si conferma di grande successo e attrattività, ricco di quell’energia positiva che solo il Carnevale riesce a trasmettere. La sinergia tra eco-sostenibilità e allegra  è il risultato dei  25  lavori proposti dai piccoli, ciascuna delle quali ha decorato un carrello con materiali di riciclo,  plastica, ferro e carta. Per ogni carrello ecologico presentato, è stato realizzato un cartello parlante che illustra i dettagli del lavoro.

I carrelli tutti in gara, esposti all’interno della galleria commerciale sono stati ammirati con grande curiosità e attenzione da tutti e, in particolare, dagli esercenti della galleria commerciale che hanno espresso a partire dal giorno 27 febbraio un voto per ciascun lavoro, per la creatività e il significato eco/allegorico dello stesso.  

Il 4 marzo, martedì grasso  a partire dalle 17.30, nell’ambito di una grande festa con clown e artisti circensi, i carrelli sfileranno accompagnati dai bambini autori dei lavori, insegnanti e famiglie. Al termine della sfilata  ogni scuola riceverà un kit contenente materiale didattico. I tre vincitori, invece, riceveranno buoni spesa da utilizzare nei reparti Tecnologia e Cartoleria dell’ipermercato IPERCOOP del Centro Commerciale Mongolfiera Santa Caterina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here