Abbiamo chiesto a Gianni Colajemma, attore comico barese e direttore artistico del Teatro Barium, la sua opinione sull’ormai famoso stralcio della gara d’appalto del Petruzzelli, per i costumi dell’Otello.

«Una volta il Petruzzelli era la cima della città e dietro di lui godevano i piccoli teatri – dichiara Colajemma – Oggi invece gode solo lui». Conclude con un appello alla serietà e al risparmio: «Non è necessario noleggiare ogni volta apparecchiature, quando alla fine dell’anno puoi comprartele tutte tu. Questi noleggi inutili portano soltanto a spreco di danaro».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here