A spuntarla è stato il lavoro degli architetti Marilena Lucivero ed Michele Guarini, e dei paesaggisti Giuseppe Tricarico ed Enrica Fanelli; a loro è andato il primo premio da 6000 euro, mentre ne sono stati assegnati 2000 a ciascuno degli altri due progetti premiati. All’interno dello stesso ex palazzo delle Poste saranno esposti fino al 12 luglio alcuni dei disegni realizzati dai professionisti under 40 vincitori.

Hanno presenziato all’evento Elio Sannicandro, assessore all’Urbanistica del Comune di Bari, Annamaria Curcuruto, direttore della Ripartizione urbanistica ed edilizia privata del Comune di Bari, Nicola Bonerba, presidente della società PIRP Japigia, Domenico De Bartolomeo, presidente Ance Bari e BAT e Nicola Signorile, critico d’architettura.
3 luglio 2013
Pierpaolo Favia

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here