Beh, riflettendoci, la colpa questa volta non è la tua, ma di un regolamento inesistente e che ti permette ingiustamente, a mio modesto parere, di occupare un posto che dovrebbe essere riservato alla mia auto.

Allora mio caro amico a “due ruote” ti chiedo, sempre laddove fosse possibile, di essere tu un po’ più coscienzioso e di lasciare un posticino anche per me.

Suggerimento? Magari parcheggia un po’ meglio e vedrai che ci entreremo entrambi.

21.5.2013

Daniela Mangini

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here