Domani, giovedì 21 marzo, avrà luogo un evento pubblico durante il quale saranno letti i nomi delle 63 vittime innocenti di mafia pugliesi. È prevista la partecipazione di alcuni dei familiari dei caduti. L’appuntamento è alle ore 16, nell’Aula magna “Aldo Cossu” dell’Università degli Studi di Bari –  ingresso Via Crisanzio.

La manifestazione è organizzata dal coordinamento regionale Libera Puglia in collaborazione con l’Agenzia per la Lotta non repressiva alla criminalità organizzata del Comune di Bari, Avviso Pubblico, Università degli Studi di Bari e Radio Kreattiva.

Comunicato Ufficio stampa Comune di Bari

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here