“Ecco cosa succede quando i fascistelli neoberlusconiani vincono le elezioni universitarie. La scena è filmata nel cortile dell’Ateneo sotto gli uffici del Rettorato. Dire che dovrebbero dimettersi è poco. Dovrebbero invece essere espulsi dalla facoltà. Hanno disonorato l’Università di Bari e tutta la città di Bari insultando gli studenti tarantini per motivi che non mi sono chiari”.

E’ arrivata tempestiva la reazione del sindaco di Bari, Michele Emiliano, tramite la pagina Facebook, al video diffuso da alcuni giorni su internet per i festeggiamenti post elezioni universitarie da parte di alcuni rappresentati della lista vincitrice “NOI”.

Il video ha provocato reazioni anche tra molti studenti baresi, come testimonia la creazione di una petizione online per chiedere ufficialmente le dimissioni dei Rappresentanti degli studenti. (http://www.avaaz.org/it/petition/Dimissioni_dei_Rappresentanti_degli_studenti/)

Durante l’esaltazione collettiva sono stati lanciati slogan offensivi nei confronti dei colleghi dell’Università di Taranto, oltre a numerose invettive dirette alla lista antagonista “Studenti Indipendenti”.

Ecco il video dei “festeggiamenti” che nel giro di 24 ore ha raggiunto oltre mille visualizzazioni:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here