Per poter partecipare all’iniziativa, presentata dal Consorzio Merdia,  sarà necessario essere maggiorenni, con preferenza di quanti abbiano meno di 26 anni, avere una discreta conoscenza dell’Inglese, essere alla prima esperienza col progetto Leonardo e non essere studenti nel periodo gennaio-marzo 2012, cioè alla data di partenza dello stage.  La scadenza del bando è fissata per il 24 ottobre.

Bisognerà inoltre essere regolarmente residenti nelle regioni Lombardia e Puglia, meglio ancora se si risiede nelle province di Brescia o Bari. Partner del progetto “Social Work Across Nations” sono infatti l’Assessorato al Welfare della Regione Puglia e la Direzione Generale Sport e Giovani della Regione Lombardia oltre all’Area Sviluppo Economico della Provincia di Brescia e all’Assessorato alla Solidarietà Sociale, Pari Opportunità, Politiche dell’Accoglienza e Pace della Provincia di Bari.

Le 53 borse di mobilità permetteranno alle persone che supereranno la selezione, che dovrà avvenire attraverso l’invio del Curriculum Vitae europeo in italiano, allegato al modulo di candidatura Leonardo, di frequentare un corso della lingua del Paese nel quale si effettuerà lo stage. Francia, Germania, Finlandia e Spagna sono solo alcuni degli Stati nei quali si potranno vivere nuove esperienze lavorative ma soprattutto umane.

Tutti i principali costi del soggiorno verranno sostenuti interamante dal progetto che permetterà quindi al beneficiario dello stage di ricevere una formazione linguistica, di realizzare un’esperienza lavorativa all’interno di un’azienda legata al settore del proprio indirizzo e di ottenere maggiore padronanza del linguaggio tecnico del proprio ambito professionale. Per ogni informazione si potranno consultare il sito www.comune.bari.it e www.consorziomeridia.it.

Angelo Fischetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here