Il Bari si avvicina alla porta avversaria per la prima volta al 10’, quando Caputo calcia dal limite senza la giusta mira.

Il Padova sembra voler difendere il pareggio e allora al 24’ sono ancora i Galletti ad andare in gol con Iunco, ma l’azione non viene convalidata a causa di un dubbio fuorigioco dello stesso attaccante ex Salernitana. Bellomo è in giornata di grazia, e lo dimostra al 41’ quando calcia un tiro cross in area che non viene raccolto dai compagni di squadra.

Nel secondo tempo il Padova parte meglio e al 53’ Farias crossa rasoterra dalla fascia sinistra per il tapin firmato Granoche. Il Bari sembra demoralizzato, ma dopo soli 3’ recupera lo svantaggio con Sciaudone, bravo e fortunato nel raccogliere la respinta di Franco: tiro sul secondo palo e pareggio. Al 69’ i biancorossi si avvicinano al gol con Bellomo che non riesce a superare il portiere Anania. Stessa pericolosità a parti invertite al 89’ quando i veneti falliscono l’occasione finale con Cutolo e Farias.

Tabellino

PADOVA – Anania(80’Silvestri); Cionek, Piccioni, Franco; Rispoli, Zè Eduardo, Galli(64’Cutolo), Viviani, Renzetti(64’Legati); Farias, Granoche. A disposizione: Raimondi, De Vitis, Nwankwo, Jelenic. Allenatore: Fulvio Pea.

BARI – Lamanna; Ristovski, Ceppitelli, Claiton, Polenta; Bellomo(88’Filkor), Romizi, Sciaudone; Defendi(65’Sabelli), Caputo(84’Albadoro), Iunco. A disposizione: Pena, Borghese, Rivaldo, Galano. Allenatore: Vincenzo Torrente

Ecco il video della partita di serie B tra Padova e Bari:

28 ottobre 2012

Daniele Leuzzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here