Il Bari non aspetta gennaio e prenota subito il suo rinforzo per la difesa. I biancorossi hanno infatti ingaggiato il centrale Modibo Diakité, 30 anni, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2018. Il difensore francese era attualmente svincolato.

Diakité ha esordito in Serie A a 20 anni nella Lazio. Con i biancocelesti ha disputato 65 partite mettendo a segno due reti. Poi la parentesi in Premier, con il Sunderland, e in Liga, con il Deportivo, prima militare nelle fila di Fiorentina, Frosinone, Cagliari, Sampdoria e infine Ternana dove nello scorso campionato ha firmato 15 presenze.

Il giocatore ha già svolto il primo allenamento con la squadra, ma non potrà giocare partite ufficiali fino a gennaio: al momento, infatti, il Bari ha la lista over “al completo” e, a meno di rescissioni a sorpresa, non potrà tesserare ufficialmente il francese.

Da gennaio, quindi, Grosso potrà contare anche sul difensore ex Lazio che si aggiunge al pacchetto al momento composto da Marrone, Tonucci, Capradossi e Gyomber. Ma se il tecnico continuerà sulla strada della difesa a tre ci sarà inevitabilmente bisogno di un ulteriore innesto nel mercato invernale.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here