Il Bari vince la partita di Coppa Italia con i gol di Salzano, Nené ed un Micai strepitoso tra i pali, ma in tanti si sono persi il gol della Cremonese ed i primi 15 minuti della partita di ieri sera al San Nicola. Si tratta dei tifosi in coda dalle 20.30 per accedere in tribuna est. Fischio d’inizio alle ore 21, ma le immagini scattate all’esterno allo stadio solo elequenti.

“Non si può aprire solo una porta – tuona un abbonato – calcolando la chiusura della curva sud. Apprezziamo gli sforzi della società per allestire una buona squadra, ma ci vorrebbe maggiore organizzazione. Purtroppo, tanto ai tempi di Paparesta quanto con Giancaspro, mi sono trovato in questa spiacevole situazone. Almeno in occasione delle partite di cartello è necessario aprire più ingressi. Le perquisizioni fanno perdere un sacco di tempo e non è bello entrare a metà del primo tempo. Non lo è a maggior ragione se il ritardo penalizza abbonati ed i veri tifosi biancorossi. Non sempre si riesce ad arrivare al campo due ore prima dell’inizio della partita. Molti lavoraro, hanno altri impegni. Per questo invito il presidente a provvedere in futuro. Forza Bari e forza presidente”.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO