Immigrato si rimbocca le maniche e pulisce piazza Garibaldi. Da sempre se un uomo commette un errore di conseguenza viene condannato tutta la sua razza, ma se fa qualcosa di buono viene trattato come una mosca bianca.

Dopo i tanti casi di cronaca in cui sono coinvolti dei profughi, questa volta vogliamo raccontarvi la storia di un uomo che per incominciare il processo di integrazione, sperato da molti e ottenuto da pochi, con la città di Bari.

L’uomo armato di paletta scopa e busta dell’immondizia ha incominciato pochi giorni fa a ripulire piazza Garibaldi. I residenti del Libertà che ogni giorno denunciano gli schiamazzi e le risse che accadono quasi ogni sera nel quartiere, adesso dovrebbero andar fieri del giovane tuttofare.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here