“Rabbia e sgomento. Quanto è successo ha dell’incredibile”. Rossano Sasso, coordinatore regionale di Noi con Salvini, non riesce a capacitarsi dell’operazione della Polizia che ha sgominato un’organizzazione dedita al traffico di clandestini con arresti anche a Bari.

“Il capo dell’organizzazione – attacca Sasso – nel 2011 ha ricevuto un finanziamento di 25.000 euro dalla regione Puglia. Il cittadino somalo arrestato è un mediatore culturale che, come tanti stranieri si è fatto la sua bella.associazione culturale ed ha avuto accesso a finanziamenti pubblici”.

“Non so se sono più scioccato o arrabbiato per questa notizia – continua il coordinatore regionale di Noi con Salvini – la Regione Puglia ha finanziato l’attività di un mediatore culturale che avrebbe avuto contatti con l’Isis ed organizzato un traffico di immigrati. Con tutti i commercianti baresi e pugliesi in crisi, sapere che la sinistra ha regalato 25.000 euro a dei criminali mi fa ribollire il sangue”.

“Adesso – conclude Sasso – mi auguro che la polizia prosegua insieme alla magistratura lo splendido lavoro svolto ed indagini su tutte quelle associazioni pseudo culturali vicine alla sinistra e rappresentate da immigrati”.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here