Non si placano le polemiche in Commissione Trasparenza del Comune di Bari. L’attuale presidente, Irma Melini, del gruppo misto è sul piede di guerra. A seguito della sfiducia da parte del Movimento 5 Stelle ha voluto rispondere alle accuse di assenteismo durante la Commissione Trasparenza, pubblicando il registro presenze.

“La commissione – dice la Melini – grazie a me ha un prospetto riepilogativo sempre aggiornato che funziona come ordine del giorno. Le accuse del pentastellato – aggiunge la presidente – che fa opposizione a me e non a Decaro le rispedisco al mittente con il sorriso”.

“Per quanto attiene a Finocchio – ha aggiunto infine la Melini – e alla resa dei conti dei colleghi che si dichiarano di Centrodestra, ritengo che sarebbe opportuno ricordare loro che il Centrodestra non si esaurisce nel Comune di Bari, ma fortunatamente è rappresentato da sentimenti, storia e storie della gente che sta fuori e che preferirebbe altre ‘battaglie’ al fratricidio”.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here