Il borseggiatore perde il pelo ma non il vizio di alleggerire borse, giacche e pantaloni dei malcapitati di turno. Dopo la protesta per l’arresto a suo dire ingiusto (in allegato il video) di qualche settimana fa, il signor Grimaldi, professione “mariuolo”, è stato beccato con le mani nel sacco.

È lui, infatti, l’uomo riconosciuto dai passanti in piazza Garibaldi, che gli agenti della Polizia Locale hanno beccato col maltolto ancora in tasca. Si era nascosto dietro alcune auto in via Abate Gimma dopo aver usato la sua fallibile tecnica per rubare il portafogli ad un anziano in via Sagarriga Visconti. Il borseggiatore ci aveva assicurato di aver smesso, ma nessuno gli aveva creduto. E allora, pur certi che ognuno meriti una seconda possibilità, guardatevi sempre le spalle. Di signor Grimaldi è pieno il quartiere Libertà ed è piena Bari, tanto a breve anche lui fra poco sarà di nuovo fuori.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO