Tumori rari, se ne parlerà a Bari dal 28 al 30 settembre. Il meeting congiunto si svolgerà in due sedi: la prima giornata nel Centro Congressi IRCCS “S. de Bellis” a Castellana Grotte mentre il 29 e il 30 la sede è l’Istituto Tumori IRCCS “Giovanni Paolo II” a Bari.

“Abbiamo voluto accendere i riflettori su una fetta di patologia oncologia come i tumori rari – dice il dottor Michele Guida, responsabile del Centro Regionale per la ricerca e la cura dei tumori rari ‘Maria Ruggieri’ – che rappresentano motivo di migrazione sanitaria nella nostra regione. Questo convegno ha come scopo quello di portare i medici che in Italia sono i più significativi nel campo oncologico”

“I tumori rari, – continua il dottor Guida – colpiscono un numero esiguo di persone, per questo anche le linee guida di diagnosi e terapia non sono del tutto codificate. C’è bisogno di un luogo dove i pazienti con queste patologie rare possano essere accolte in centri con opportunità di terapia”.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here