Giovedì 4 maggio alle ore 16.30 l’Aula Magna dell’Ateneo di Bari ospiterà il secondo incontro “Tra Memoria e Solidarietà” promosso dall’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, dall’Associazione culturale “Virtute e canoscenza” e con il patrocinio dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari.

Dopo i saluti istituzionali del Magnifico Rettore Uricchio e alla presenza di Lorenzo Leonetti, vice presidente del Municipio 1 della città Metropolitana di Bari, sarà il professor Vito Antonio Leuzzi, storico e presidente dell’IPSIAC, a dare il via all’incontro informativo e di beneficenza con un intervento dal titolo “La Puglia in guerra”.

Seguirà l’introduzione all’antologia “100 Voci per Amatrice e…” – il testo edito Wip Edizioni realizzato da cento scrittori, artisti e fotografi italiani i cui proventi sostenteranno la ricostruzione della Biblioteca di Amatrice oltre che altre realtà danneggiate nell’Italia centrale dal devastante terremoto dell’agosto scorso – a cura di Waldemaro Morgese, presidente della Sezione Puglia dell’AIB.

Subito dopo, Santa Vetturi, presidente dell’Associazione “Virtute e canoscenza”, promotrice e curatrice del testo, introdurrà la lettura dei racconti contenuti nel testo a cura degli stessi autori. L’incontro, aperto alla cittadinanza tutta, sarà moderato da Giovanni Lafirenze, referente del Dipartimento Ordigni Inesplosi dell’ANVCG.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here