La Fondazione Maria Rossi, impegnata nel sociale e nella valorizzazione del patrimonio  storico-artistico del territorio pugliese, inaugura la sua “Residenza d’Artista”. Un programma ambizioso, con l’obiettivo di costruire il primo “parco tematico di Arte/Natura” del sud Italia. Il tutto all’interno dell’insediamento “Madonna delle grotte”, a Polignano a Mare.

Avvalendosi della consulenza della Fondazione Pino Pascali, la prima edizione nasce in maniera sperimentale, ma promette di diventare un evento culturale centrale nell’attività  dell’Area Metropolitana barese e in tutta la Puglia. L’artista, nella sua “residenza”, rappresenterà un momento di formazione e di confronto, partecipando a incontri e laboratori per creare un forte contatto anche con le nuove generazioni.

Secondo la poetica dei partecipanti e in accordo con la suggestiva natura del luogo, l’artista  realizzerà un’opera con i materiali messi a disposizione dal territorio. Le fasi della realizzazione dell’opera saranno filmate e fotografate, per essere utilizzate nella fase di  comunicazione e promozione dell’iniziativa. Al vincitore del bando, individuato da una commissione di esperti, per i quindici giorni di permanenza a Polignano sarà ricososciuto il vitto, l’alloggio e un’auto per gli spostamenti, oltre a un premio di 3mila euro. Il vincitore potrà avere un accompagnatore.

L’intento principale è quello di instaurare un dialogo tra natura e arte contemporanea, interpretando la natura nella sua essenza, quale fonte di sapere e di esperienza. L’opera o le opere finaliste entreranno a far parte del parco di “Grottole: Art in Nature” e resteranno di proprietà della Fondazione Maria Rossi. Il bando è già stato inviato alle circa trenta Accademie delle Belle Arti italiane, affinché ci sia massima divulgazione. Gli artisti interessati hanno tempo per presentare la propria candidatura fino alle ore 12 del 3 maggio 2017. Per tutte le info, il bando e la scheda di adesione www.fondazionemariarossi.org

print
Loading...

1 COMMENTO

  1. Auguro alla Fondazione Maria Rossi e al “parco tematico di Arte/Natura” tutto il successo che si meritano per lalodevole iniziativa. Complimenti e buon lavoro. italo rucci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here