Due artisti in bicicletta lungo la via Francigena del Sud per raccontare il viaggio metafisico narrato dal poeta palestinese Mahmud Darwish nei suoi straordinari versi, tappe conviviali per condividere il sapore indicibile della poesia di uno dei più grandi scrittori arabi contemporanei.

Si tratta di svincolare la poesia da un immaginario polveroso e calarla in un contesto genuino, dinamico, contemporaneo. Da Troia a Lucera, fino a Monte Sant’Angelo, Bitonto e San Vito dei Normanni: un viaggio artistico, partecipato, in bicicletta, a tu per tu con la poesia e la natura.

Una tournée sostenibile, percorso fisico e metaforico, alla ricerca di un contatto primordiale: con la natura, il paesaggio, la storia, la gente. Sono previste delle serate conviviali in cui lasciarsi accarezzare dalle parole di Mahmoud Darwish e gustare i sapori della Palestina preparati con prodotti pugliesi. Durante le serate evento le sedie saranno disposte circolarmente così da permettere una vicinanza fisica ed emozionale.

Al termine della lettura sarà preparato ed offerto a tutti i partecipanti l’hummus, piatto tipico della tradizione Palestinese, realizzato con ingredienti locali pugliesi (ceci piccoli tipici della zona murgiana e un ottimo olio d’oliva extravergine, trovabile in Puglia terra degli olivi secolari).

Riepiloghiamo le tappe di tutto il viaggio, inserendo le tappe-evento (performance artistica e degustazioni, ingresso gratuito):

Lunedì 11 settembre, presentazione del progetto a Troia (FG), ore 17.30, presso l’ Hospital del Cammino

Martedì 12 settembre, Lucera (FG), ore 20.30 prima tappa-evento con serata conviviale e performance artistica presso Kublai – Libri Cibi Incontri

Dal 13 al 15 settembre, percorso partecipato di slow promotion in bicicletta passando per San Severo, San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo

Sabato 16 settembre, Monte Sant’Angelo (FG), ore 20.30, seconda tappa-evento con serata conviviale e performance artistica, presso il Chiostro della biblioteca

Dal 17 al 20 settembre, percorso partecipato di slow promotion in bicicletta passando per Manfredonia, Zapponeta, Andria.

Giovedì 21 settembre, Ruvo di Puglia (BA), ore 20.30 tappa extra, presso il Museo Nazionale Jatta, in occasione dell’appuntamento conclusivo di “Vedo il mare laggiù – Avvistamenti teatrali” (rassegna a cura dell’associazione Kuziba all’interno del programma culturale estivo del comune di Ruvo di Puglia, “Relazioni”);

Venerdì 22 settembre, Bitonto (BA), ore 20.30, terza tappa-evento con serata conviviale e performance artistica, presso la Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria

Dal 23 al 27 settembre, percorso partecipato di slow promotion in bicicletta passando per Bari, Polignano, Montalbano/TorreCanne

Giovedì 28 settembre, San Vito dei Normanni (BR), ore 20.30, quarta tappa-evento con serata conviviale e performance artistica, presso ExFadda L’officina del Sapere

Tra il 29 Settembre e il 3 Ottobre, ultima parte e conclusione del viaggio, percorso partecipato di slow promotion in bicicletta passando per Torchiarolo, Lecce, Acaya, Otranto,Tricase, Santa Maria di Leuca.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here