Foto dell'incidente da PaloLive.it

Il conducente della Renault Clio coinvolta nello schianto frontale sulla provinciale Palo-Bitonto, costatata la vita all’ingegner Claudio Battista, è indagato per omicidio stradale. Si tratta di un 39enne bitontino, ricoverato in prognosi riservata e sottoposto ai test tossicologici per capire se al momento dell’incidente fosse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o alcoliche.

Secondo una prima ricostruzione, e guardando le fotografie dell’incidente, sembra probabile che a causare l’impatto sia stata proprio la Renault Clio che, a quanto pare, risulterebbe anche senza assicurazione. Sull’accaduto sono comunque in corso ulteriori verifiche e accertamenti.

Le indagini in corso non hanno consentito l’immediato svolgimento delle esequie della vittima, che potrebbero svolgersi all’inizio della settimana prossima dopo il via libera del magistrato che si sta occupando della faccenda.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here