Non poteva iniziare peggio il lunedì mattina di una studentessa universitaria barese. Mentre usciva con la propria utiliaria dal parcheggio esterno alla residenza Adisu in via Camillo Rosalba, è stata colpita in pieno da un mezzo Amiu pieno di bottiglie di vetro.

Il fracasso è stato assordante, ma per fortuna nessuno si è fatto male. La strada è rimasta parzialmente impraticabile per circa un’ora, anche in virtù dei cocci che l’autista del mezzo della nettezza urbana ha iniziato a raccogiere subito dopo aver appurato le condizioni della ragazza, ancora in lacrime per lo spavento.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO