Polizia all'opera in stazione

Alla vista degli agenti ha provato una rocambolesca fuga che è durata non più di qualche metro. La Polizia Ferroviaria ha beccato e denunciato in stato di libertà un giovane di 25 anni in possesso di sostanze stupefacenti mentre attendeva un treno in stazione.

Gli agenti della Squadra della Polizia Ferroviaria, all’interno della Stazione di Bari Centrale, hanno proceduto al controllo di un brindisino con numerosi precedenti di polizia che ha tentato di darsi alla fuga ma è stato bloccato e sottoposto a perquisizione. Il giovane è stato trovato in possesso di 8 grammi di marjuana, tutta sottoposta a sequestro.

Nel corso delle attività, inoltre, la Polizia Ferroviaria ha identificato 584 persone, sottoposto a controllo 33 Stazioni ferroviarie, 75 treni della lunga percorrenza e del trasporto regionale e 13 depositi di metallo/rottamai; sequestrate 48 stecche di sigarette estere di contrabbando.

I controlli effettuati si inseriscono nell’operazione Railpol (collaborazione internazionale di Polizie Ferroviarie europee), al fine di prevenire e contrastare i fenomeni criminosi maggiormente diffusi in ambito ferroviario.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here