Ruba la Smart della mamma dopo aver avuto una discussione e scappa a tutta velocità, non dando notizie di sè per alcune ore. Panico per le sorti di un 12enne ieri al quartiere San Paolo. Le forze dell’ordine sono state allertate prontamente e si sono messe sulle tracce dell’auto.

Nel tentativo di ritrovare il ragazzino prima che potesse succedergli qualcosa di terribile, la notizia è stata postata anche su Facebook, con la richiesta d’aiuto e un’immediata mobilitazione. Le ricerche si sono concentrate soprattutto al quartiere San Paolo e nella vicina zona Cecilia, a Modugno.

Il 12enne è stato ritrovato dopo quattro ore, senza ferite, con l’auto integra, ma soprattutto senza che passanti o altri automobilisti fossero rimasti coinvolti in un eventuale incidente causato dal baby conducente della Smart.

Stampa Articolo

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO