carabinieri bari
Posto di blocco dei carabinieri

Insulti, schiaffi e anche un morso alla mano. Protagonista in negativo di questa brutta vicenda è un 30enne di Polignano che avrebbe picchiato la sua fidanzata dopo una cena romantica nel paese di Domenico Modugno.

È successo ieri sera e i motivi della discussione, sfociata nell’aggressione fisica, sono tutti da chiarire. Questa volta, però, i passanti non sono stati a guardare e in tre hanno reagito aggredendo il 30enne e prestando soccorso alla povera donna. Era stata proprio quest’ultima a chiedere aiuto, urlando, spaventata dall’atteggiamento del suo fidanzato.

I ruoli si sono così invertiti e sono stati poi i Carabinieri e un agente di un istituito di vigilanza, in zona in quel momento, a salvare l’uomo che ha rischiato il linciaggio della folla. I militari indagano sulla vicenda.

 

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here