Trovare un bel topo sul balcone di casa: può succedere se abiti al quartiere Libertà. E se la derattizzazione non produce effetti, allora ci pensano gli stessi residenti a ingegnarsi per mettere fuori gioco i piccoli animali.

Qualcuno ha addirittura comprato una gabbia e ha messo in bella mostra i risultati: “Sono stato costretto a mettere queste gabbie – attacca un residente del quartiere – per far vedere cosa esiste in questo quartiere. Non è un caso isolato, anzi. Ogni mattina troviamo tantissimi topi che passeggiano da una caditoia all’altra”.

Si conoscono anche i percorsi che utilizzano abitualmente i ratti: “Utilizzino i fili del telefono e si arrampicano su grondaie. Poi la sera vengono sui balconi quando sentono odore di cibo. Abbiamo avvertito anche l’Amiu, ma la derattizzazione ma non è servita”.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here